NEWS

Milano-Sanremo, la formazione

Milano-Sanremo, la formazione

Ci saranno anche Petacchi e Cunego nella Lampre-ISD che prenderà parte alla Milano-Sanremo.
I tecnici della squadra dei patron Galbusera hanno definito la formazione che sabato 17 marzo sarà al via da Milano, questi i nomi dei corridori blu-fucsia: Grega Bole, Matteo Bono, Davide Cimolai, Damiano Cunego, Danilo Hondo, Alessandro Petacchi, Diego Ulissi, Davide Viganò. Direttore sportivo: Maurizio Piovani.

Spiccano le presenze di Alessandro Petacchi e di Damiano Cunego. AleJet, dopo il ritiro dalla Tirreno-Adriatico nel corso della 5^tappa, è riuscito a effettuare già due buoni allenamenti che permettono al velocista blu-fucsia di guardare con ottimismo alla corsa.
Per quanto riguarda Cunego, la condizione mostrata alla Parigi-Nizza e la sua voglia di mettersi in gioco in un appuntamento dal grande fascino hanno portato all’inserimento del veronese in squadra.
Ulissi ricoprirà il prezioso ruolo di jolly, mentre a Bono sarà richiesta la consueta affidabilità in termini di quantità di lavoro.
Il reparto delle ruote veloci annovererà Hondo, Cimolai, Viganò e Bole, con quest’ultimo pronto a essere eventualmente un’interessante alternativa.

“La squadra ha tutte le carte in regola per essere competitiva e pronta a tutte le varie evoluzioni della corsa – ha commentato il general manager Saronni – Ci fa piacere che Petacchi stia lavorando bene in questi giorni per recuperare dai problemi della Tirreno-Adriatico: in corsa dovrà lavorare più di esperienza rispetto al passato, ma la sua presenza in squadra è importante perché sarà uno stimolo per tutti i compagni. Siamo inoltre molto felici per la presenza di Cunego: ha chiuso la Parigi-Nizza in crescita, ha vagliato in maniera propositiva l’eventualità di correre la Sanremo, può davvero ben figurare”.

Proprio oggi, due importanti giovani blu-fucsia hanno voluto studiare da vicino le strade della Classicissima. Davide Cimolai e Diego Ulissi, accompagnati dal ds Bruno Vicino, hanno pedalato lungo gli ultimi 130 km del percorso, comprese la salita de Le Manie, il Capo Mele, il Capo Cervo, il Capo Berta, la Cipressa e il Poggio.

Questa voce è stata pubblicata in Milano-Sanremo.

Lugano si inchina a Niccolò B...

tris

Marzo per la LAMPRE-MERIDA inizia con una vittoria: Niccolò Bonifazio trionfa nel Gp Lugano, cogliendo la sua prima vittoria stagionale. Il ventunenne italiano si è imposto in volata al termine dei …

LAMPRE-MERIDA, non solo Cimola...

tris

Torna in gara Davide Cimolai, recente vincitore del Trofeo Laigueglia. Il corridore friuliano sarà domenica 1 marzo al via del Gp Lugano, ma non sarà il solo corridore di talento …

Cimolai in tv: ospite a Radiocorsa

tris

Davide Cimolai sarà ospite della trasmissione televisiva Radiocorsa, in onda questa sera (giovedì 26 febbraio) alle ore 19,05 su Raisport 2. Il vincitore dell’edizione 2015 del Trofeo Laigueglia (foto Bettini) …